venerdì 12 ottobre 2012

Branzino allo zafferano con pompelmo e arancia


La delicata carne del branzino o spigola viene esaltata dal profumo intenso dello zafferano, meglio se in pistilli, molto più intenso della polvere di cui non si ha mai la certezza dell'origine, e dal sapore agro-dolce sprigionato dagli agrumi.
Una cottura mediamente veloce che permette l'esecuzione anche all'ultimo momento, appena arrivate a casa dal lavoro, previa preparazione di pulizia del pesce per la quale si può sempre chiedere al pescivendolo se non si è abbastanza esperte.
Zafferano q.b. ???? ugnuno di noi si regola a gusto, a me piace intenso e che regali un bel colore giallo, ne ho preso un pizzicotto tra le dita, poi molto dipende dalla qualità della spezia.

Branzino allo zafferano




Ingredienti

1 branzino di circa 1 kg
1 pompelmo giallo
1 arancia
una spruzzata di succo di limone
poca cipolla
zafferano in pistilli q.b.
olio evo Dante
sale, pepe

Pulire il branzino, squamarlo, eliminare testa e coda e tagliarlo in 3 tranci.
In una padella rosolare poca cipolla con un buon giro di olio evo Dante,  unire i tranci di spigola, regolare di sale e pepe, rosolarli appena.
Spremere il succo del pompelmo e dell'arancio, unirvi una spruzzata di succo di limone e usarlo per la cottura, aggiungendolo in un paio di volte.
Con la prima sfumata di succo unire lo zafferano in pistilli o eventualmente una bustina di quello in polvere.
A cottura ultimata eliminare la cipolla e servire il branzino con la salsa.



con questa ricetta partecipo al contest di Monica





35 commenti:

  1. Complimenti: un piatto molto fine e dal gusto delicato. MI piace l'idea di aggiungere anche gli agrumi. Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  2. Davvero una ricetta sopraffina! :)
    Complimenti!

    RispondiElimina
  3. Mummmmmmmm que plato mas bueno y bien presentado.

    RispondiElimina
  4. Rita, una straordinaria combinazione di sapori per esaltare il sapore della spigola.
    Ho usato il succo d'arancia per condire il salmone, ma che mescolato con zafferano deve aver dato un sapore grande al basso.
    Baci tesoro e si spende un grande pomeriggio.

    RispondiElimina
  5. una vera raffinatezza questa ricetta, bellissimo il colore dato dallo zafferano, un bacio

    RispondiElimina
  6. Sai che mi cucinò Riccardio la 1° volta che m'invitò a casa sua nel lontano 2009? proprio il branzino all'arancia!!!! ottima idea anche pompelmo e zafferano.. smackk

    RispondiElimina
  7. Ondina, tesoro! Che bello questo branzino con zafferano e pompelmo..! Adoro l'uso della frutta con il pesce o la carne..! :D Stella ti ho scritto una mail, il tuo commento l'ho ricevuto e ti ho anche risposto: è stato un vero piacere per me sentire quelle parole e sono così felice, così felice di sapere che tutto si è risolto!! :D Ti abbraccio forte forte, con affetto! :)

    RispondiElimina
  8. sembra delizioso..ha davvero un aspetto elegante!!Fantastica ricetta!!Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  9. Ragazza ma che presentazione...raffinata e davvero elegante
    non solo sei bravissima ma nulla è lasciato al caso!!!!!!!!!!! Come si dice.....
    Quando la classe non è acqua ahahahahaha
    Un bacione tesoro
    Buon Venerdì...stasera si balla??????

    RispondiElimina
  10. Delizioso e presentato divinamente! :D Complimenti, ondina, sei sempre bravissima e le tue ricette sono una garanzia! :) La segno subito, voglio provarlo! :) Un bacione e complimenti, buon fine settimana! P.s.: io sono influenzata :( spero di riuscire a postare qualcosa al più presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh povera!!!!!!!! ti faccio mille auguri di pronta guarigione, ma è vero questa influenza fuori stagione sta colpendo un pò tutti!
      Bacioni !!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  11. Che piatto raffinato, complimenti per la presentazione perfetta e per la ricetta davvero invitante!

    RispondiElimina
  12. una ricettina doc!!
    complimenti!
    baci

    RispondiElimina
  13. per me che adoro il pesce questa ricetta è proprio sfiziosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Ciao! Ma che bella questa ricetta!!!! Mi sa che la rifo subito settimana prossima, visto che sono a dieta e che mi sembra un'ottima soluzione!
    Giro ancora un po' tra le tue ricette perchè mi sa che ho mooooolto da imparare, a presto!
    Nora

    RispondiElimina
  15. mi piace tutto di questo piatto, gli ingredienti trovo che si combinino perfettamente e la presentazione è bellissima!complimenti e a presto!

    RispondiElimina
  16. ciao cinzia, davvero raffinata questa ricetta!

    RispondiElimina
  17. Deve essere una squisitezza!!
    E che bell'effetto cromatico!!!!
    Bravissima!!!
    Un bacione e buon inizio settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  18. Ciao! ti ringrazio per il tuo commento, mi ha fatti immenso piacere! grazie! mi unisco ai tuoi lettori felice di conoscerti :)
    ps. con il pesce sono una schiappa, bello il tuo piatto!

    RispondiElimina
  19. Bel modo di preparare il branzino!
    Mi aggiungo ai tuoi lettori!

    Ciao, Ennio.

    RispondiElimina
  20. Non sono per nulla brava nel cucinare il pesce, ma questa ricetta fa proprio venire voglia di cimentarsi :)

    RispondiElimina
  21. Ma complimenti,quante cose buone ci sono qui!A cominciare da questo branzino delicato e ben presentato.E' un piacere conoscerti,ora vado a dare un'altra occhiatina,alla prossima cara!

    RispondiElimina
  22. Grazie a tutte/i, scusate se non rispondo ma è una settimana di ...corse!!!!!!!!! aiuto!!!
    Baci a tutte/i

    RispondiElimina
  23. Ciao volevo invitarti al nostro concorso
    http://orodorienthe.blogspot.it/2012/10/buongiorno-tuttei-voi-e-con-viva-e.html

    RispondiElimina
  24. Ciao Ondina, ho visto le ricette delle polpette per la partecipazione al contest; ti chiedo cortesemente di ripubblicarle però, perché valgono le ricette postate o ripubblicate dalla data di inizio del contest. Avvisami quando lo farai che ti inserisco fra le partecipanti. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok, recepito!! grazie cara, appena lo faccio ti avviso

      Elimina
  25. che ricetta...! Spezie regale e raffinatissime! Cinque stelle per l'originalità !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh grazie!!!!!!! sei troppo gentile!!!!!!

      Elimina
  26. BRAVA!!!te la inserisco subito!1
    bacioni
    monica

    RispondiElimina
  27. Ma caspitaaaa... prepari manicaretti davvero stupendi, sto sbirciando il tuo blog e una ricetta è migliore dell'altra!!! Complimenti anche per i cestini, mi hai fatto venire l'acquolina in bocca con quelle chips di zucca!!!
    Grazie per essere passata e per il bellisimo post che mi hai lasciato. A presto... magari davanti ad un buon piatto di moecheeee ;)
    lalexa

    RispondiElimina